venerdì 29 marzo 2019

Ambiente e cultura


Al via la nuova stagione di escursioni
Camminando con le Pro Loco del territorio 
Sono 21 le associazioni coinvolte. Filo conduttore è un approccio “slow” ai percorsi guidati apprezzando le peculiarità paesaggistiche, artistiche, religiose, storiche ed enogastronomiche in ogni singola tappa

Lecco - Al via domenica 7 aprile riparte la nuova edizione l’iniziativa Camminando con le Pro Loco, escursioni guidate alla scoperta del territorio "Tra saperi e sapori di Brianza, Lario e Valsassina".  Un progetto promosso da Unpli Lombardia (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e patrocinato dalla Provincia di Lecco, che vede protagoniste 21 Pro Loco delle province di Lecco e di Monza e Brianza, coinvolgendo enti locali e parchi regionali: l’intento comune è valorizzare le risorse turistiche locali e la rete dei sentieri esistenti, attraverso le tre proposte coordinate Sei in Brianza, Valsassina a piedi e Sulle orme del Viandante.
Filo conduttore è un approccio “slow” ai percorsi, tanto più nel 2019, anno del turismo lento, con l’opportunità per i partecipanti di apprezzare le peculiarità paesaggistiche, artistiche, religiose, storiche ed enogastronomiche di ogni tappa.


(La locandina degli appuntamenti in programma nel 2019:
cliccandoci sopra simingrandisce per una migliore lettura)
 
La stagione si inaugura domenica 7 aprile a Robbiate con un itinerario tra natura, arte e spiritualità: è il primo dei 10 itinerari del ciclo Sei in Brianza, che condurrà i “camminatori” tra i parchi e le colline che caratterizzano il paesaggio di quest’area. L’ultima domenica di luglio e la prima di agosto saranno dedicate alla montagna con le 2 escursioni di Valsassina a piedi, per ripercorrere le tracce delle tradizioni secolari nelle Prealpi lecchesi.
A settembre tornerà Sulle orme del Viandante, che per 5 domeniche accompagnerà i partecipanti lungo il noto tracciato che costeggia la sponda orientale del lago e offre panorami e scorci unici, accanto a testimonianze di storia e di fede.

Ampio merito alle Pro Loco - dichiara il Consigliere provinciale delegato alla Cultura e al Turismo Luigi Comi - che hanno saputo fare rete con istituzioni e operatori attuando una proposta condivisa di fruizione e valorizzazione del territorio: i partecipanti alle camminate possono così vivere un’esperienza autentica, tra natura, paesaggio, arte e gusto. Oggi sono sempre più ricercate le proposte di turismo esperienziale, che possono fare la differenza in termini di scelta di una meta. I nostri itinerari rappresentano un ambiente ideale per continuare a investire nella promozione integrata delle nostre peculiarità ed eccellenze”.

Siamo immersi in paesaggi unici e tradizioni peculiari - aggiunge il Consigliere regionale Unpli delegato alla provincia di Lecco Roberto Erba - che continuano a rappresentare il punto di partenza nell’attività di valorizzazione del territorio da parte delle nostre Pro loco, che quest’anno si concretizza in 17 proposte tra storia e natura, tradizioni e singolarità paesaggistiche, enogastronomia e attività all’aria aperta. Auspichiamo che, come per le scorse edizioni, la rassegna 2019 sia di richiamo per nuovi visitatori e turisti e sappia al tempo stesso coinvolgere chi abita questo territorio e desidera continuare a scoprirlo”.

Per altre info e approfondimenti: www.seiinbrianza.it - www.prolocoballabio.it - www.prolocolario.it
www.leviedelviandante.it  è il portale che permette di conoscere l’intera rete dei tracciati del progetto Antiche vie di comunicazione tra Italia e Svizzera.
Red.




Nessun commento:

Posta un commento