lunedì 27 aprile 2015

L'Expo dei bambini

Un "Fuori Expo" riservato ai bambini
In contemporanea con l'apertura dell'esposizione universale 
a Milano verrà aperto un museo alla Rotonda della Besasa dedicato ai ragazzi

Milano - Mancano pochi giorni all'apertura di Expo 2015, parallelamente si stanno preparando le centinaia di iniziative allestite per "Fuori Expo", una vera e propria rassegna di eventi e spettacoli programmati non solo a Milano ma in tutta la Lombardia. E tra gli appuntamenti, uno spazio importante è stato riservato ai bambini.




A Milano si aprirà con dei fiori danzanti il semestre espositivo del Muba, il Museo dei Bambini alla Rotonda della Besana. In concomitanza con l’inaugurazione di Expo 2015, nello spazio di Porta Romana verrà lanciato ChildrenShare, il programma di attività pensato per accompagnare l’esposizione universale. L’accensione di Dancing Solar Flowers, l’installazione interattiva firmata da Alexander Diang per l’evento inaugurale è fissata alle 11 del 1° maggio, quando scatterà anche il primo turno di gioco per i piccoli ospiti. L’accesso sarà libero fino al 3 maggio, ma con prenotazione obbligatoria (al numero 02 43980402). Per tutte le altre attività che si susseguiranno dal 5 maggio fino al 31 ottobre, sempre in inglese e italiano, il biglietto d’ingresso sarà invece di 8 euro per i bambini e di 6 euro per gli adulti.

Il calendario delle iniziative è fitto ed estremamente vario. Nelle prime settimane di maggio ai piccoli visitatori della Rotonda verranno proposte un’installazione dedicata ai diversi modi di preparare la tavola nel mondo e delle attività incentrate su come si mangia all’interno di differenti culture, oltre a dei laboratori di preparazione del pane e a delle esperienze giocate sul rapporto tra sapori e colori. Mentre più avanti si imparerà a conoscere le mele e l’insalata, si studieranno soluzioni innovative per la cucina e si imparerà a nutrirsi in tante lingue diverse. Spazio anche ai genitori, ai quali saranno proposte conferenze dedicate ai temi dell’educazione alimentare.
G.C.

Nessun commento:

Posta un commento