lunedì 2 dicembre 2013

NEL CAMPIONATO REGIONALE DI SERIE C

HLL Hotel Volley Olginate,
arriva la prima vittoria!
OLGINATE - Primo successo stagionale nel campionato regionale di serie C per l’HLL Hotel Volley Olginate, che ha battuto la formazione del Warmor Volley Gorle per 3-1. Un successo arrivato al termine di una partita iniziata male, con il primo set costellato da errori e regalato alle avversarie. Ma questa volta le ragazze guidate da Massimo Carnelli e Achille Solinas hanno saputo ritrovarsi, prendendo successivamente in mano le redini del gioco. Tre punti d’oro per le giovani olginatesi sulla strada per conquistare la salvezza.
La Prima Divisione, targata Gierre Olginate, è stata invece battuta in trasferta dalla Polisportiva Oratorio Bulciago per 2-3 in uno scontro diretto nella lotta per la salvezza. Dopo un primo set da dimenticare, le olginatesi hanno mostrato il loro valore, aggiudicandosi la seconda e la terza frazione. Purtroppo nel quarto parziale le ragazze guidate da Lucia Fontana hanno mollato la presa, permettendo alle rivali di arrivare al quinto set, in cui la Gierre ha sempre rincorso le padrone di casa.
Sesto successo su altrettanti incontri per l'Under 18, targata Securemme Olginate, che ha regolato sul proprio campo il Monte Volley per 3-1.
Vittoria esterna per l’Under 16, targata Securemme Olginate, che ha espugnato il campo della Pallavolo Galbiate per 3-0. Match a senso unico, con le olginatesi sempre padrone del campo e punteggio mai in discussione.
Continua intanto la corsa in vetta alla classifica dell’Under 14, targata Gierre Olginate, che ha colto la terza vittoria su altrettanti incontri ai danni del M.C. Volley per 3-1: inizio partita da dimenticare, con il primo set alle brianzole. Poi le ragazze allenate da Rinaldo Sala si sono riprese, inanellando tre frazioni consecutive.
Torna alla vittoria l’Under 13, targata Gierre Olginate, che ha superato il Brongiovolley con un eloquente 3-0: le ragazze allenate da Rinaldo Sala hanno dettato il ritmo, lasciando alle avversarie solo le briciole.
A segno anche il Minivolley Junior, guidato da Deborah Bonacina, Miriana Cuffari, Greta Bonacina e Martina Savini, che ha espugnato il campo della Polisportiva Malgrate per 3-2.
Sylvia Nwakalor, classe 1999, è nel frattempo partita per il raduno nazionale di Trento nell’ambito del progetto Talenti 2020: la giovane promessa del vivaio olginatese si allenerà fino a martedì 3 dicembre agli ordini del commissario tecnico della Nazionale maggiore, Marco Mencarelli.

Nessun commento:

Posta un commento