mercoledì 27 novembre 2013

SE NE PARLERA' A "YOUNG" SABATO 30 NOVEMBRE

Uso e abuso dei social network e di Internet
ERBA - Dal 28 al 30 novembre le famiglie avranno la possibilità di contribuire alla scelta del percorso formativo per i ragazzi grazie alle opportunità di incontri offerti da "Young", il Salone dell'orientamento che avrà luogo a Lariofiere di Erba. 
Tra gli incontri in calendario, rilevanti sia per i giovani sia per le famiglie, si segnala l'approfondimento previsto per sabato 30 novembre alle ore 10, moderato da Nicola Pagani, Isp. C. della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Como, che affronterà il tema dal titolo "Uso o abuso dei social network e di Internet?".
L'obiettivo dell'incontro è contribuire a diffondere la consapevolezza tra i giovani e le loro famiglie sull'uso dei social network, argomento più che mai attuale e sulle cronache quotidiane. "E' importante che i ragazzi imparino a navigare in modo consapevole, sotto la supervisione discreta dei genitori, sapendo che non tutto è permesso ed è necessario riconoscere i rischi esistenti nella rete", non sottovalutando altresì la tematica sociale del Cyber bullismo.
Secondo Wikipedia si definisce cyberbullismo la concretizzazione di atti di bullismo e di <http://it.wikipedia.org/wiki/Molestia> molestia effettuati tramite mezzi elettronici come l' <http://it.wikipedia.org/wiki/E-mail> e-mail, la <http://it.wikipedia.org/wiki/Messaggistica_istantanea> messaggistica istantanea, i <http://it.wikipedia.org/wiki/Blog> blog, i telefoni cellulari, i <http://it.wikipedia.org/wiki/Cercapersone> cercapersone e/o i siti web e gli strumenti social.
Come il <http://it.wikipedia.org/wiki/Bullismo> bullismo nella vita reale, il cyberbullismo può a volte costituire una violazione del Codice civile, del Codice penale e, per quanto riguarda l'ordinamento italiano, del Codice della privacy.

Nessun commento:

Posta un commento