venerdì 21 luglio 2017

Sport e spettacolo


Calcio Lecco 1912, l'Aquila torna a volare
Sabato sera in Piazza Garibaldi l'attesa presentazione della prima squadra, con la presenza dei nuovi dirigenti e di numerosi ospiti

Lecco - Sarà un sabato 22 luglio speciale per la Calcio Lecco 1912 e per Lecco. In mattinata inizierà il nuovo corso della nuova società bluceleste, al via di una stagione che già fin d'ora è stata definita come quella della rinasciata.
Il programma della intensa giornata prevede al mattino il raduno della prima squadra e a seguire le visite mediche.
Nel primo pomeriggio il trasferimento a Carenno, sede del ritiro della truppa bluceleste.
 

Poi in serata il ritorno in città per l'attesa presentazione della squadra ai tifosi. L'appuntamento, che ha il patrocinio del Comune di Lecco, è programmato per le ore 20.30 in piazza Garibaldi, con Antonio Billotta che presenterà la nuova squadra e i nuovi dirigenti della società bluceleste. Sono attese anche novità per quanto riguarda gli ultimi acquisti, il rinnovamento del settore giovanile e il nuovo sito internet della società, tanto desiderato dai tifosi blucelesti.

Alla serata parteciperanno il presidente Paolo di Nunno, il dirigente Angelo Battazza, alcune Vecchie glorie della Calcio Lecco, non mancheranno poi gli interventi musicali, a cominciare da Ermanno Corti con "Forza Lecco", quindi le esibizioni di Zak Gb e Hip Hop School di Brembate Sopra di Gnammy Zambelli.
E per una sera si dimenticheranno le vicissitudini degli ultimi anni della Calcio Lecco e la paventata penalizzazione emersa in queste settimane per guardare al futuro con rinnovata entusiasmo.
(a lato la locandina della manifestazione; 
cliccandoci sopra si ingrandisce per una migliore lettura)
G.C.

Motori e spettacolo


Il campionato italiano trial indoor di scena a Barzio
Sabato 22 luglio a partire dalle ore 20.30 l'atteso appuntamento del tricolore 
con il campione valsassinese Matteo Grattarola che si presenta nel ruolo di favorito

Barzio - Il Moto club Monza riporta in Valsassina, a Barzio, l'ennesimo evento trialistico nazionale, con la seconda prova del Campionato Italiano Trial Indoor, competizione che si svolgerà sabato 22 luglio a partire dalle ore 20.30. Il campo gara è stato realizzato presso la Tensostruttura di Barzio, e l'evento occuperà l'intera giornata, iniziando dalle ore 9 del mattino, con l'apertura dei Corsi CTP a cura del CORE Lombardia, dedicati ai bambini. In contemporanea, come Hobby Sport, sempre a cura del CORE Lombardia, i ragazzini dai 7 ai 14 anni potranno “provare” le prime esperienze in moto, su mezzi da enduro/trial, seguiti da tecnici esperti nel dare i primi giusti rudimenti ai ragazzi.
 
Non mancherà neppure l'Educazione Stradale, visto la presenza del pullman Azzurro della Polizia Stradale, che dara' con i suoi addetti, i giusti consigli di guida anche a chi gia' guida.

Il “clou” di giornata, ovvero la gara nazionale di trial,inizierà nel tardo pomeriggio con le prove dei piloti, mentre la gara vera e propria scatterà alle ore 20.30 con la prima manche di qualificazione. Saranno presenti tutti i migliori piloti nazionali, a cominiciare dal campione in carica Matteo Grattarola, valssinese di Margno che davanti ai propri tifosi cercherà di cogliere un altro successo in sella alla Gas Gas del team Spea.
Tra i protagonisti anche la promessa lecchese Luca Petrella in sella alla TRS, anch'egli a caccia del podio nel tricolore.
La fase finale scatterà alle ore 22.30 con accesso dei migliori classificati di manche; finale che determinerà il vincitore di questo secondo appuntamento del CITI 2017.

 (a lato la locandina della manifestazione; 
cliccandoci sopra si ingrandisce per una migliore lettura)

Ai nomi noti nazionali che concorrono per il titolo indoor tricolore, il Moto club Monza che, come detto, è l'organizzatore di questo evento, ha voluto aggiungere un pizzico di “estero” invitando come “ospite” lo spagnolo Miguel Gelabert.
Pilota ufficiale Sherco, vincitore del campionato europeo lo scorso anno e protagonista in questo 2017 del GP Trial Mondiale.
Appuntamento dunque con lo spettacolo dei motori sabato 22 luglio alle ore 20.30 a Barzio presso la Tensostruttura di via Provinciale per seguire e apprezzare le evoluzioni dei campioni del trial.
G.C.

mercoledì 5 luglio 2017

Eventi estivi

"Sagra de Pescarenech", 
il rione lecchese
in festa dal 6 al 16 luglio 
Musica, gastronomia, sport, giochi, cultura nell'intenso programma allestito

Lecco - Al via la Sagra di Pescarenico 2017. Da giovedì 6 luglio a domenica 16 luglio, la Parrocchia S. Materno organizza la storica manifestazione giunta quest'anno alla  33^ edizione. La "Sagra de Pescarenech" propone numerosi appuntamenti all'oratorio di Pescarenico (ingresso da corso Carlo Alberto e via Guado): tornei di volley, di bocce e gonfiabili con intrattenimenti musicali, pranzi, cene, visite alla Chiesa e al Convento, letture e altro ancora.

Queste alcune delle iniziative in programma nei dieci giorni di festa nel rione lecchese.
Venerdì 7 luglio alle 12.30, pranzo in oratorio per "over...60" e pomeriggio in compagnia.
A seguire Letture dei Promessi Sposi a cura del gruppo "I Promessi Sposi in circolo. Lettura popolare".
Informazioni e prenotazione (obbligatoria) a Il Giglio: tel. 0341 287592 (mattino), cell. 348 5272116.
Sempre venerdì 7 e venerdì 14 luglio, alle 20.45, "Era il più bel chiaro di luna..." (da Cap. VIII – I promessi sposi di A. Manzoni) con ritrovo all'ingresso dell'NH Pontevecchio (via Azzone Visconti).
Prenotazione obbligatoria al cell 334 7117783. Serata in collaborazione con Gruppo Guide Lecco - costo 8 euro a persona.
Sabato 8 luglio, alle 19.30, cena ed intrattenimento musicale con Martella Band e alle 21.30 intrattenimento con la Scuola di ballo New Stella Dance "Barzanò".
Giovedì 13 luglio, alle 21, serata Giovani con i Dj.Set Andrea De Sabato e Marco Cattaneo di Radio RTL 102.5.

Sabato 15 luglio, in piazza Era: Aspettando la regata... alle 16 Atelier creativo "Pescarenico in barca" per bambini e famiglie: allestimento della piazza con decorazioni a tema "lago" e alle 17 festa ed animazione per tutti in collaborazione con la galleria "La Nassa", "CeKo" pescatore, Il Barcaiolo, Oasi'Music Bar.
Alle 18, da Malgrate, Regata della Sagra. Le tradizionali barche "con fondo piatto" dei pescatori del lago scenderanno nel "tratto di lago che diventa fiume" su cui si affaccia Pescarenico e giungono a piazza Era dove alle 18.30 avviene la premiazione della Regata.
Alle 19.30 in oratorio "La festa continua" con la cena e intrattenimento musicale con Pino e Desy Live
Alle 20, nel salone dell'oratorio, "Avventure nel mondo e sulle montagne" con Daniele Bernasconi e le sue proiezioni dall'Himalaya e dalla Patagonia.
Domenica 16 luglio, alle 11.15 in chiesa parrocchiale Santa Messa con don Giuseppe Brivio che festeggia il suo 50° anno di ordinazione sacerdotale. Alle 13 pranzo in oratorio. Alle 15 in oratorio Festa "per" e "con" don Giuseppe: sfida di tiro alla fune, giochi d'acqua per i più piccoli, torneo di burraco "tutti contro don Giuseppe"... e gara: La miglior torta della Sagra. Alle 17 taglio della torta e regalo sorpresa Assegnazione del Palio 2017 e alle 19 cena e intrattenimento musicale con "700 metri sopra il cielo" - Western Dance Animazione e country music.

Tutte le sere saranno aperti il "pozzo di fra ... Galdino", il bar e la ormai "celebre" cucina della Sagra per le sue specialità di pesce. Nei giorni della Sagra, la Galleria "La Nassa" in piazza Era è aperta al pubblico per un'esposizione particolare di opere su Pescarenico.
Red.

venerdì 30 giugno 2017

Turismo e cultura

Estate ai Piani Resinelli, tra inaugurazioni e iniziative  
Domenica 2 luglio verrà inaugurato il piano rialzato di Palazzo Cereghini. Nel corso del mese mostre, presentazioni di libri, incontri con l'autore, visite guidate
 
Lecco - L'estate ai Piani Resinelli prosegue tra inaugurazioni e nuove iniziative. Domenica 2 luglio alle ore 16 ai Resinelli verrà inaugurato il piano rialzato di Palazzo Cereghini, dove trovano posto il nuovo Ufficio di Promozione Turistica, la Guardia medica e uno spazio espositivo in cui sarà allestita la mostra “Grigne ed altri orizzonti” di Marzia Galbusera. All’inaugurazione prenderanno parte il sindaco di Lecco, Virginio Brivio, Cristina Bartesaghi sindaco di Abbadia Lariana, Comune capofila della Convezione Piani Resinelli e Alessandro Paroli, assessore della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino con delega ai lavori pubblici.
La cerimonia sarà allietata dalla musica del coro “I vous de la Val Granda”.


E' un risultato frutto di una grande sinergia tra tutti gli enti coinvolti che si sono mossi insieme per restituire alla comunità un bene pubblico strategico per la fruizione turistica dei Piani Resinelli – commenta il sindaco di Lecco, Virginio Brivio – I Piani Resinelli sono da sempre la meta prediletta di chi cerca relax, escursioni naturalistiche, passeggiate in montagna, storia e cultura, nonché di gustosi piatti dell’enogastronomia. Tutto ciò a due passi da casa per i lecchesi e poco più per i turisti provenienti dalle vicine province di Monza-Brianza e Milano, che storicamente frequentano la zona. Non è un caso se si è deciso di inaugurare subito gli spazi dell’Ufficio di promozione turistica e la Guardia medica, due servizi che nelle prossime settimane faranno la differenza per chi raggiungerà i Resinelli. L’obiettivo degli Enti che aderiscono alla Convenzione ( i Comuni di Lecco, Abbadia Lariana, Mandello, Ballabio e la Comunità montana Lario Orientale Valle San Martino) è integrare i servizi, fare rete e considerare i Piani Resinelli come un unico bene “appartenente” e non a una singola Amministrazione, ma a tutti gli enti interessati a un rilancio di una delle più belle zone montane del territorio”.

Con grande soddisfazione possiamo inaugurare questo intervento – commenta Cristina Bartesaghi, sindaco di Abbadia Lariana - Da anni nelle riunioni dei sindaci della Convenzione Piani Resinelli abbiamo auspicato una riqualificazione della struttura per fini turistici, ma le ristrettezze finanziarie hanno sempre fatto rimandare. Finalmente il Comune di Lecco ne ha avuto l’opportunità. Nel frattempo non siamo stati inoperosi: già da qualche anno con il supporto dei quattro Comuni, della Pro Loco di Ballabio e degli esercenti dei Piani Resinelli abbiamo organizzato un calendario di manifestazioni. La struttura che verrà completata per il prossimo anno sarà senz’altro a supporto di nuove iniziative. Ritengo che il prossimo passo potrà essere una gestione coordinata dei servizi turistici. Anche di questo argomento se ne è già parlato. Credo che i tempi siano ormai maturi. Un ringraziamento alla Comunità Montana che ha seguito i lavori e che da qualche anno collabora attivamente all’interno della Convenzione”.

L’inaugurazione della prima parte di Palazzo Cereghini – aggiunge l'assessore Alessandro Paroli – si inserisce perfettamente negli obiettivi del nuovo progetto Valli Prealpine in itinere con Regione Lombardia, volto a dare un ulteriore impulso alla valorizzazione turistica dell’area dei Piani Resinelli. In particolare, verranno investiti 200mila euro per la riqualifica del Parco del Valentino e delle miniere e verrà lanciata una App dedicata al turismo”.

La mostra “Grigne ed altri orizzoni” resterà accessibile al pubblico nei mesi di luglio e agosto e si inserisce nel programma di “Camminate nelle Grigne”, nell'ambito del quale sono inoltre previste anche le seguenti iniziative: la mostra “Gigi Vitali, l'alpinista simpatico” di Alberto Benini e Ferruccio Ferrario al rifugio Vazzoler in Dolomiti; la mostra “Il Regno dei Fanes” con quadri e installazioni di Luisa Rota Sperti al Rifugio Porta, ai Piani Resinelli;

Nel corso della giornata di domenica 2 luglio, dalle 10 alle 17 nel Piazzale delle Miniere si terrà anche l'inziativa "Tutti in sella": passeggiata a cavallo nel bosco. Consegna diploma e foto ricordo (organizzato da Parco Avventura).
Nel corso del mese di luglio sono poi in programma altre numerose iniziative che sintetizziamo:
Sabato 8, alle 18 Il Forno della Grigna - Montagne di libri: Antonella Palermo presenta il suo libro "Veronica. Solo l'amore non basta" (edizione CentoAutori).
Dialoga con l'autore Simona Piazza, Assessore alla Cultura del Comune di Lecco
Venerdì 14, alle 20.30 al Centro Servizi Comunità Montana - Giochiamo insieme con giochi da tavolo (organizzato da Stasera giochiamo).
Sabato 15, alle 18 al Rifugio Soldanella
Montagne di libri: Andrea Nicolussi Dogo presenta il suo nuovo romanzo "Di neve, di roccia, di piombo" (Priuli & Verlucca editore). Dialoga con l'autore Mirella Tenderini.
Sabato 22, alle 21 a "Il Forno della Grigna" W Come Walter: docufilm di Rossana Podestà e Paola Nessi: Walter Bonatti raccontato dalla donna che lo ha amato per più di trent'anni.
Dalle 17 alle 19 e domenica 23 dalle 9 alle 18: 21^ Giornata AIDO (organizzato da Gruppo comunale Mandello del Lario).
Venerdì 28, alle 20.30 al Centro Servizi Comunità Montana - Giochiamo insieme con giochi da tavolo (organizzato da Stasera giochiamo). 
Sabato 29, alle 17.30 al Centro Servizi Comunità Montana - Inaugurazione della mostra fotografica "I fiori della Valsassina" a cura di Luigi Galperti, Marco Sampietro e Flavio Selva (Associazione culturale "Amici della Torre" di Primaluna).  Alle 21 nel piazzale della chiesa Concerto del coro "Voci nel tempo" di Cortenova.
Domenica 30, alle 9 nel piazzale delle Miniere Camminando con le Pro loco alle Miniere - Parco valentino - Museo (organizzato da Pro Loco Ballabio). Alle 18 al Rifugio Carlo Porta Grand tour: lettura semiseria di (e con) Andrea Vitali. 
Nel corso del mese queste le aperture:
Ufficio Turistico
Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 | dalle 14 alle 17
nella struttura Guardia medica turistica
Casa Museo di Villa Gerosa
www.comunitamontana.lc.it
Apertura: merc-dom dalle 9.30 alle 13.30 - dalle 14.30 alle 17.30
Parco Avventura
www.parcoavventuraresinelli.it
Apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 19
Antiche Miniere Piani Resinelli
www.youmines.com
Apertura: domenica e festivi fino alla fine di ottobre ore 10.30/14.30/16
Centro Servizi Comunità Montana
Dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17
Sabato e domenica dalle 10 alle 12 - dalle 14 alle 18
Red.


sport e ambiente

La Moggio - Artavaggio  accende l'estate
del circuito Sky Race Affari & Sport
Domenica 2 luglio è in programma l'attesa tappa valsassinese, una classica della serie lombarda con obiettivo i nuovi record della gara

Lecco - Torna domenica 2 luglio la Sky Vertical Affari & Sport, con il quarto appuntamento del circuito 2017. Passate con successo in archivio le prime tre tappe, il circuito lombardo dedicato agli amanti dell’only up è pronto a fare scalo ai Piani di Artavaggio per una super classica estiva giunta quest’anno alla sua 53ª edizione.

Dietro le quinte della manifestazione l’Associazione Alpinistica “i Bocia” di Verano Brianza, da correre 5 km e 760 mt di dislivello positivo con previsioni meteo che annunciano meteo favorevole e temperature miti. Nonostante tali premesse, ritoccare i record della gara non sarà impresa da poco visto che appartengono a veri specialisti della salita come Tommaso Vaccina (32’35”) e Emmie Collinge (37’55”).

Ai nastri di partenza, molti nomi di spicco del mountain running lecchese e lombardo. Tra questi anche quello del leader di circuito Fabio Bazzana. Forte di due primi e un terzo posto, il portacolori del Team Karpos/La Sportiva potrebbe tentare l’allungo: «Questo non è il mio periodo migliore, ma un calo fisico nel corso della stagione ci sta – ha dichiarato -. Sono sereno e ho comunque voglia di correre. Per quest’estate ho deciso di seguire il circuito Sky Vertical Affari & Sport e mi piacerebbe provare a vincerlo. Domenica sarò quindi alla Moggio – Artavaggio determinato a dare il massimo per conquistare altri punti preziosi».

 
Per tutti, il ritrovo è previsto per le ore 8 di domenica mattina in Piazza Fontana a Moggio. La partenza in linea sarà data alle 10. Importante ricordare che gli zaini con il cambio da recapitare in zona arrivo dovranno essere consegnati al cpmitato organizzatore non oltre le 9.30.

Preiscrizioni on line aperte fino alle ore 12 di venerdì all'indirizzo mail davidbrambo@hotmail.com con pagamento e ritiro pettorale domenica. Gli indecisi dell’ultima ora potranno invece possibile iscriversi anche domenica mattina dalle 8 alle 9. La quota adesione di 15€ comprende bellissime calze tecniche running, altri gadget offerti dagli sponsor e pranzo in zona arrivo.
Maggiori informazioni sul circuito e programma sul sito www.valsassinatrailrunning.com
Red. 

venerdì 23 giugno 2017

Feste e tradizioni


Festa del Lago e della Montagna  
Week end di festa in città con lo spettacolo pirotecnico a chiudere gli eventi

Lecco - Ultimo week end di giugno all'insegna della tradizionale a Lecco con la Festa del Lago e della Montagna. Diversi gli appuntamenti in programma proposti dal Comune con la collaborazione di LTM (Lecchese Turismo Manifestazioni), che culmineranno con la benedizione del Lago e lo spettacolo pirotecnico.


Questo il programma nel dettaglio a partire da sabato 24 giugno:
Dalle 16, presentazione del progettto di valorizzazione del sistema delle falesie lecchesi al Palazzo delle Paure di Lecco (piazza XX settembre): "Alpinismo a Lecco, una storia ancora da raccontare" a cura di Alberto Benini; "Grigne outdoor: le principali attività outdoor nel territorio delle Grigne" a cura di Pietro Corti e Mauro Lanfranchi; presentazione sito Osservatorio Alpinistico Lecchese e visita guidata a cura di Serafino Rigamonti.
Alle 21, nella sala Don Ticozzi di Lecco (via Ongania, 4), spettacolo teatrale Alt(r)o Everest di e con Jacopo Maria Bicocchi e Mattia Fabris. Produzione Atir Teatro ringhiera in collaborazione con Next 2016. Ingresso libero.
Domenica 25 giugno
Alle 21.30, benedizione del lago e della città.
Processione dalla Basilica di San Nicolò e arrivo alla piattaforma con la banda "Manzoni". Le autorità civili e religiose raggiungeranno con le "Lucie" la statua di San Nicolò sul lago.
Alle 22.30 spettacolo pirotecnico sul lago a cura del Comune di Lecco e di Lecchese Turismo Manifestazioni.
In caso di maltempo la manifestazione è rinviata a lunedì 26 giugno.
Durante entrambe le giornate, dalle 10 alle 23, in Piazza Cermenati, sarà attiva una palestra di arrampicata per bambini con dimostrazioni e prove di arrampicata promossa dal Comune di Lecco e dal CAI - Sezione Riccardo Cassin. Contemporaneamenti altri eventi sono in programma in Piazza Garibaldi con l'esposizione di auto e moto e il passaggio di una manifestazione d'auto d'epoca.
G.C.

mercoledì 21 giugno 2017

Sport e spettacolo in città


Calcio, corsa a piedi, auto d'epoca:
Lecco propone una serata speciale
all'insegna dei ricordi e delle emozioni
Sabato 24 giugno sarà all'insegna dello sport e dello spettacolo in città 
con tre grandi eventi che coinvolgeranno protagonisti e pubblico

Lecco - Si annuncia un sabato 24 giugno all'insegna dello sport e dello spettacolo a Lecco, con tre eventi a caratterizzare la serata tra stadio e lungolago. Partiamo dall'evento in programma allo stadio "Rigamonti - Ceppi", che vede in programma un torneo giovanile e una speciale partita amichevole con tifosi e vecchie glorie.


Un evento davvero speciale in occasione del quarantesimo anniversario della vittoria della Coppa Anglo-Italiana e della Coppa Italia del Lecco Calcio 1912, una serata speciale per rivivere le emozioni con i protagonisti delle storiche vittorie. In campo ci saranno i giocatori e i tifosi del Calcio Lecco e Bath City, la squadra inglese avversaria dei blucelesti in finale. La Coppa Anglo-Italiana del 1977 fu la sesta edizione del torneo e fu vinta dal Lecco.

Il programma
Alle 15
, primo torneo giovanile "Blucelesti 1977".
Alle 19, premiazione giocatori annata 1976/77.
Alle 20, Lecco - Bath City, 40 anni dopo. Partita amichevole mista tifosi e vecchie glorie della calcio Lecco e del Bath City.
Durante la manifestazione è disponibile un punto ristoro. L'inziativa ha il patrocinio del Comune di Lecco.


Corsa a piedi in notturna
Sul lungolago, a partire dalle ore 20.45 prenderà il via la 6^ edizione della Gara Nazionale di corsa su strada "Dieci Chilometri del Manzoni".
Numerosi gli atleti italiani e stranieri attesi a questa importante e spettacolare competizione. Come ogni anno anche i giovani podisti potranno partecipare a una corsa esclusiva organizzata per loro. Gli organizzatori del GS Cometa confidano in una partecipazione numerosa ad arricchire ulterirmente lo spettacolo.


Il programma
Ore 20.45, partenza su un circuito cittadino chiuso al traffico di 3,3 km da compiere 3 volte
Al via le categorie M/F Juniores, Promesse, Seniores, Master
Prima della gara un invito sportivo a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni:
Ore 18, "La Corsetta del Manzoni ", prova non competitiva per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni
percorso di 500 m. per bambini fino a 8 anni, percorso di 1000 m. per ragazzi dai 9 ai 12 anni
L'evento sportivo ha il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Comune di Lecco e di Malgrate, del CONI e della FIDAL.


Auto d'epoca in passerella
A seguire spazio alle auto d'epoca con il passaggio sul lungolago della "100 Miglia Sotto le Stelle", la più importante manifestazione del Brianza Classic Team che nel 2017 festaggia il diciassettesimo compleanno con tante sorprese e un tragitto inedito.


Il percorso di questa edizione si snoda attraverso i laghi Briantei, il lago di Como e la Valsassina, attraversando paesaggi mozzafiato sotto al cielo stellato di inizio estate
Il passaggio delle circa cinquanta vetture d'epoca da Lecco è previsto attorno alle ore 22 con passerella e presentazione delle auto in Piazza Garibaldi. Gli equipaggi poi ripartiranno per concludere la manifestazione a Bosisio Parini con l'arrivo e le premiazioni a mezzanotte.
G.C.